L’Utopia della Ragione. Un libro di Pompeo Maritati

“i nostri Pensieri non ci appartengono, li abbiamo avuti in prestito, ci rivengono dalla profondità di uno spazio senza frontiere e da un tempo che non hai mai finito di battere il suo primo attimo.”

“Una sola legge, una sola causa, un solo evento, un unico pensiero, una sola cosa.”

“…… una dolce sensazione che va perdendosi nel tempo, di un tempo di cui non conosco la direzione ma che sembrerebbe correre più velocemente verso il futuro, anche se i miei pensieri volgono di solito al passato, come se fosse già stato scritto ieri quello che succederà domani.”

Ecco che l’Utopia intesa quale unica IDEA diventa Ragione.