Sono arrivati i premi Nobel per la pace suscitando qualche perplessità per l’orientamento politico

NOBEL PREMIOAnche quest’anno l’assegnazione del Nobel per la pace lascia dell’amaro in bocca provocando una sensazione di fastidio, di insoddisfazione e quel che è peggio di scadimento del valore del premio.  L’assegnazione di un così ambito e prestigioso premio a soggetti che se pur encomiabili per il lavoro svolto a favore della pace tra i popoli non è ritenuta di spessore sufficiente per ambire a tale riconoscimento, porta inesorabilmente a svilire la portata stessa del premio. Se continueranno così tra qualche anno alla gente non importerà nulla a chi sarà assegnato, convinta oramai che il premio verrà assegnato più per meriti virtuali  che per  meriti ottenuti sul campo.

Ancora oggi brucia il premio Nobel ad Obama, un’assegnazione fatta sulla parola, probabilmente in virtù di quello che avrebbe fatto e non certo quello già realizzato.  La lobbie dei poteri forti di questo pianeta è riuscita a far valere il suo peso anche nell’assegnazione dei premi Nobel, altrimenti non riesco a capire perché organizzazioni da decenni presenti nei territori più caldi e più disagiati non vengono prese in considerazioni.   Anche la pace ha iniziato ad avere un suo colore politico, d'altronde non possiamo tacere che il mondo del XX secolo è stato così furbescamente intelligente da inventarsi le “Missioni di pace” ovvero l’esportazione dei grandi valori democratici attraverso l’utilizzo delle bombe e dei carri armati.

Se a questo poi ci mettiamo che tra i potenziali vincitori i mass media avevano ipotizzato la Merkell e Putin, comprendiamo quanto sia veramente svilito il valore del premio Nobel per la pace.

E’ una barca alla deriva, in balìa  dell’imbecillità al soldo dell’opportunismo dal volto squallido che con arroganza ha oramai invaso e inquinato tutti i settori della società civile.

Nel rivolgere lo sguardo a tutto quello che sta succedendo del mondo,  l’amarezza è devastante, perché il degrado culturale ed etico ha raggiunto dimensioni impressionanti.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.