Passeggiando tra il Barocco Leccese   Dedichiamo alla città di Lecce al suo splendore artistico rappresentato dal Barocco questa piccola testimonianza. Realizzato da Donato Piazzolla e Pompeo Maritati         La nostra passeggiata nel Barocco leccese iniziata dalla parte nord della città, dall'Obelisco.     Subito dopo l'Obelisco intravediamo imponente Porta Napoli, […]

  Una stampa di Pompeo Renzi che ci descriva attraverso le sue immagini una Lecce che già allora doveva essere una bella cittadina. Questa raffigura la piazza dei mercanti . Al centro la chiesa di Santa Maria delle Grazie disegnata dal Teatino Rosario Coluccio di Rossano Veneto. A destra la […]

Ieri primo luglio  Antonio Cassiano storico dell’arte e intellettuale di grande spessore è morto. E’ stato direttore del Museo Provinciale "Sigismondo Castromediano" di Lecce dal 1994 al 2012 nonché  direttore del Museo della Civiltà Bizantina di Santa Maria di Cerrate nella sua qualità di dirigente del Servizio Attività Culturali e […]

La nostra passeggiata nel Barocco leccese iniziata dalla parte nord della città, dall'Obelisco.     Subito dopo l'Obelisco intravediamo imponente Porta Napoli, conosciuta anche come Arco di Trionfo. Fu realizzata , nel 1548, in onore dell'imperatore Carlo V grazie al progetto di Giangiacomo dell'Acaja. Sulla porta trovano posto scolpiti i l'aquila bicipite, stemma dell'Impero austro-spagnolo e […]

Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore, questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, partner selezionati. I cookie di terze parti potranno anche essere di profilazione. Se vuoi saperne di più e ricevere indicazioni sull'uso dei cookie, o se vuoi negare il consenso all'uso dei cookie, clicca qui.Cliccando su Accetto presti il tuo consenso all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito oppure proseguendo nella navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi