Un breve viaggio nella notte dei poeti

La poesia in questi ultimi anni sta avendo un fervore inaspettato. Qualche istituto demoscopico asserisce (ed io ci credo) che in Italia ci sono almeno tre milioni di poeti. Nel contempo nel corso dell’anno appena trascorso sono state vendute oltre 500.000 copie di libri di poesie. Non so quanti di questi poeti hanno avuto l’onore della popolarità. Sono certo di una cosa, che la stragrande maggioranza scrive e compone non per vendere libri, ma lo fa per se stesso, per dare sfogo ai suoi pensieri, ai suoi sentimenti e perché no, anche alla sua rabbia.

Il pensare ai poeti, alle loro notti trascorse nella penombra della notte, mi è venuta in mente la bellissima poesia di Alda Merini : “I poeti lavorano di notte” che propongo alla vostra attenzione.

I poeti lavorano di notte
quando il tempo non urge su di loro,
quando tace il rumore della folla
e termina il linciaggio delle ore.

I poeti lavorano nel buio
come falchi notturni od usignoli
dal dolcissimo canto
e temono di offendere iddio
ma i poeti nel loro silenzio
fanno ben più rumore
di una dorata cupola di stelle.

Amministratore

Next Post

Le leggenda del Panettone

Ven Gen 17 , 2020
Son da poco trascorse le feste natalizie, dove aldilà dei dolci della locale tradizione natalizia, di cui l’Italia ne va fiera, ha comunque fatto la sua solita bella presenza il Panettone. Un dolce rigorosamente milanese che pare sia stato inventato, come sempre in questi casi, per pura casualità, nel XV […]
La leggenda del panettone
Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanGreekItalian

Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore, questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, partner selezionati. I cookie di terze parti potranno anche essere di profilazione. Se vuoi saperne di più e ricevere indicazioni sull'uso dei cookie, o se vuoi negare il consenso all'uso dei cookie, clicca qui.Cliccando su Accetto presti il tuo consenso all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito oppure proseguendo nella navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi