Il 25 novembre ricorre la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

 

L’UNESCO aderisce alle iniziative pubbliche che si svolgono in ogni parte del mondo in questa giornata, affermando che la violenza contro le donne e le ragazze è una delle violazioni più pervasive, persistenti e devastanti dei diritti umani, una forma estrema di discriminazione che impedisce alle donne di esercitare pienamente il loro diritto all’autodeterminazione  e compromette le loro prospettive di vita.

L’UNESCO aderisce inoltre  alla campagna mondiale UNiTE ! lanciata dalle Nazioni Unite, 16 giorni di iniziative mirate a prevenire ed eliminare la violenza contro le donne e le ragazze in ogni parte del mondo, con inizio il 25 novembre e termine il 10 dicembre, giornata mondiale per i diritti umani.

In questa ricorrenza il Club UNESCO di Lecce

domenica  26 novembre 2017 , alle ore 18,

presso il Fondo Verri (via S. Maria del Paradiso)

promuove l’incontro pubblico

“Nessuno resti indietro: poniamo fine alla violenza contro le donne e le ragazze”

Introduce  Pompeo Maritati ….

Interviene Ada Donno, vice presidente della Women’s International Democratic Federation

Segue una lettura di poesie di Liliana d’Arpe e Franco Maci..

Conclude un intervento musicale del compositore chitarrista Max Mura,  dedicato al tema.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanGreekItalian

Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore, questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, partner selezionati. I cookie di terze parti potranno anche essere di profilazione. Se vuoi saperne di più e ricevere indicazioni sull'uso dei cookie, o se vuoi negare il consenso all'uso dei cookie, clicca qui.Cliccando su Accetto presti il tuo consenso all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito oppure proseguendo nella navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi